Contact Antistatico

 

Un pavimento vinilico dall'elevata resistenza all'usura e all'umidtà, ideale per gli spazi domestici più a rischio come il bagno o la cucina. Le superfici della linea Conctact Antistatico sono inoltre antibatteriche e sicure, adattabili a diverse esigenze. 

Contact Antistatico

 

Un pavimento vinilico capace di dissipare le cariche elettrostatiche, ideale per tutti gli ambienti a rischio. Elevata resistenza all'usura e all'umidità lo rendono versatile e adattabile a diverse esigenze. La linea Contact Antistatico vanta inoltre superifici antibatteriche e sicure.

Contact Antistatico

 

Un pavimento vinilico con marcatura CE capace di dissipare le cariche elettrostatiche, adatto a tutti gli spazi dove sia espressamente richiesta questa caratteristica come ospedali e strutture sanitarie. L'elevata resistenza all'usura e all'umidità lo rendono ancora più versatile e adattabile a diverse esigenze.

testo
Siamo spiacenti, non ci sono prodotti che soddisfano i tuoi criteri di ricerca, modifica i filtri e riprova.

Semplice e veloce da pulire con zero manutenzione

Si consiglia l'utilizzo di un detergente specifico per pvc
Si sconsiglia l'utilizzo di detergenti abrasivi o agressivi come candeggina, trielina e solventi

Consigliato
Aspirapolvere Scope Morbide
Detergente delicato
Detergente Specifico
Panno Micro Fibra
Panno Umido Morbido
Sconsigliato
Abbondante Acqua
Detergenti Aggressivi
Scope Abrasive
Spugne Abrasive

Un materiale innovativo

Mescolanza omogenea di resine viniliche, plastificanti, coloranti, cariche minerali ed additivi inorganici particolari che rendono il materiale conduttivo o antistatico.
Marmorizzazione passante in tutto lo spessore.
Lavorazione eseguita a pressa senza l’impiego di calandre.
Idoneo per traffico intenso.

Un materiale innovativo

Suggerimenti per la pulizia e manutenzione

Si consiglia l'utilizzo di un detergente specifico per pvc
Si sconsiglia l'utilizzo di detergenti abrasivi o agressivi come candeggina, trielina e solventi

Consigliato
Aspirapolvere Scope Morbide
Detergente delicato
Detergente Specifico
Panno Micro Fibra
Panno Umido Morbido
Sconsigliato
Abbondante Acqua
Detergenti Aggressivi
Scope Abrasive
Spugne Abrasive
Composizione del materiale

Mescolanza omogenea di resine viniliche, plastificanti, coloranti, cariche minerali ed additivi inorganici particolari che rendono il materiale conduttivo o antistatico.
Marmorizzazione passante in tutto lo spessore.
Lavorazione eseguita a pressa senza l’impiego di calandre.
Idoneo per traffico intenso.

Composizione del materiale

Classi di utilizzo e classificazioni

Classi di utilizzo e classificazioni

Composizione del materiale

Mescolanza omogenea di resine viniliche, plastificanti, coloranti, cariche minerali ed additivi inorganici particolari che rendono il materiale conduttivo o antistatico.
Marmorizzazione passante in tutto lo spessore.
Lavorazione eseguita a pressa senza l’impiego di calandre.
Idoneo per traffico intenso.

Composizione del materiale
Istruzioni di posa in opera

La superficie di posa dovrà essere piana, liscia, asciutta, consistente, priva di grassi e di crepe e mantenere nel tempo queste caratteristiche. Durante la posa, la temperatura ambientale deve essere di almeno +15°C e tale temperatura deve essere mantenuta per almeno due giorni dopo l’ultimazione del lavoro. La posa si esegue con incollaggio a semplice spalmatura utilizzando adesivi idonei secondo le indicazioni dei fabbricanti. Si deve sempre eseguire la saldatura a caldo dei giunti con cordolo di riporto. L’umidità residua massima ammessa per sottofondo in calcestruzzo è = 2,5%. In caso di posa su sottofondi non cantinati o privi di vespaio aerato, è necessario effettuare una impermeabilizzazione prima della gettata del massetto.

Istruzioni di posa in opera
Istruzioni di pulizia e manutenzione

Togliere le eventuali tracce di adesivo con un detergente. Il pavimento è pedonabile immediatamente dopo la posa. Durante i primi 15 giorni lavare con un panno bagnato evitando l’uso di acqua in eccesso. I trattamenti di manutenzione non devono aumentare la resistenza elettrica del pavimento. Evitare quindi trattamenti di verniciatura o applicazione di cere grasse. Non pulire con solventi quali trielina, acetone, ecc...

Istruzioni di pulizia e manutenzione
Composizione del materiale

Composizione del materiale

Mescolanza omogenea di resine viniliche, plastificanti, coloranti, cariche minerali ed additivi inorganici particolari che rendono il materiale conduttivo o antistatico. 
Marmorizzazione passante in tutto lo spessore. 
Lavorazione eseguita a pressa senza l’impiego di calandre. 
Idoneo per traffico intenso.

Classi di utilizzo e classificazioni

Vieni in showroom per scoprire il fascino dei nostri prodotti

Vieni in showroom per scoprire il fascino dei nostri prodotti

Vieni in showroom per scoprire il fascino dei nostri prodotti

Ti potrebbero interessare anche...
Evolution Tecnick
Evolution Tecnick
Un sistema di contropareti e controsoffitti dall'alto valore estetico e di facile manutenzione e pulizia.
Evolution Tecnick
Evolution Tecnick
Un sistema di contropareti e controsoffitti dall'alto valore estetico e di facile manutenzione e pulizia.

Informativa sulla privacy e gestione dei cookie

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Acconsenti all’uso dei cookie per poter proseguire la navigazione.
Stai utilizzando un browser obsoleto.

Per visualizzare correttamente il sito Virag ti preghiamo di utilizzare il nuovo browser Microsoft Edge oppure installa Google Chrome