V-Deck VD 02

 

Elegante e raffinato come il legno tradizionale, V-Deck è più durevole e la manutenzione necessaria è minima. Versatile e sicuro, è privo di sostanze nocive o inquinanti. È calpestabile a piedi nudi.

La versione VD 02 presenta il profilo scanalato a sezione piena, un lato millerighe, l'altro liscio spazzolato.

testo
Siamo spiacenti, non ci sono prodotti che soddisfano i tuoi criteri di ricerca, modifica i filtri e riprova.

Classi di utilizzo e classificazioni

Composizione del materiale

48% farine di legno proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile
48% resine plastiche riciclate
4% additivi e coloranti

V-Deck rientra tra i prodotti riconosciuti dal Piano d’Azione nazionale sul Green Public Procurement (PAN GPP) attuato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio del Mare, in quanto soluzione con il minore impatto possibile sull’ambiente lungo l’intero ciclo di vita.

 

Composizione del materiale

Istruzioni di posa in opera

Conservare in piano le doghe e i profili di supporto, evitando la luce del sole.
Prima di procedere all’installazione controllare l’integrità del legno composito e avvisare subito il fornitore in caso di difetti.
La disposizione casuale delle doghe garantisce il miglior risultato cromatico a partire dalle normali e leggere difformità di colore, che costituiscono un valore aggiunto.
L’area sulla quale montare il pavimento va pulita accuratamente, la sua superficie deve risultare piatta e perfettamente regolare con una inclinazione di 3 mm per metro che assicura il drenaggio dell’acqua. Può essere preparata usando uno strato di calcestruzzo o di qualsiasi altro materiale per massetto.
Le doghe vengono agganciate tramite clips sopra alla struttura di travetti, in ferro zincato o alluminio, giuntati alternatamente.

 

Istruzioni di posa in opera

Istruzioni di pulizia e manutenzione

V-Deck non necessita di sabbiatura, smacchiatura o verniciatura.
L’unico accorgimento richiesto è la pulizia periodica con la scopa o lo spazzolone e il lavaggio con acqua quando necessario.
Per eliminare facilmente fango o altro si consiglia l’utilizzo di una idropulitrice.
È opportuno utilizzare un protettivo consigliato da Virag per rendere idrorepellente il materiale ed evitare che macchie di sporco, come olio o caffè, rimangano sul WPC.
Il protettivo rende molto più facile la pulizia di macchie intense che non vengono rimosse dalla pioggia.

Istruzioni di pulizia e manutenzione

Vieni in showroom per scoprire il fascino dei nostri prodotti

Ti potrebbero interessare anche...
Fuoritutto
Fuoritutto
Pratico e resistente agli agenti atmosferici

Informativa sulla privacy e gestione dei cookie

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l’informativa estesa sui cookie.
Acconsenti all’uso dei cookie per poter proseguire la navigazione.
Stai utilizzando un browser obsoleto.

Per visualizzare correttamente il sito Virag ti preghiamo di utilizzare il nuovo browser Microsoft Edge oppure installa Google Chrome
OK